Come sistemare i capelli velocemente

Donne, quante volte vi sarà capitato di essere di fretta, di dover uscire all’ultimo momento ma di non avere i capelli perfettamente a posto, freschi di piega. Sicuramente tante.

Capita che l’amica necessiti di urgente compagnia, che arrivi un invito al quale non è possibile rinunciare, e vi tocca abbandonare il divano pensando a come fare per sistemare i capelli inevitabilmente in disordine.

Bene, non serve disperarsi: siete capitate nel posto giusto. Scopriamo insieme come sistemare i capelli velocemente, di qualunque lunghezza essi siano, lisci o mossi, e persino quelli sporchi. Descriviamo qualche trucchetto per non farvi trovare mai impreparate ed essere presentabili in qualunque occasione, pronte in cinque minuti!

Come sistemare i capelli lunghi

Per chi ha i capelli lunghi, uno dei metodi più veloci e facili è quello di ricorrere a un grazioso chignon, che non passa mai di moda e si realizza semplicemente avendo a portata di mano un elastico e delle forcine.

Iniziate facendo una coda di cavallo abbastanza alta, per poi arrotolarla attorno all’elastico formando una specie di “nido”. Lo chignon a questo punto va fissato con le forcine e una spruzzatina di lacca.

Esistono però dei trucchetti per rendere il tutto più “chic”, e consistono nell’utilizzo di una rete realizzata in nylon leggero, chiamata “ciambella”, da sfruttare come base. È reperibile online o nei negozi di accessori in diversi colori (biondo, nero, castano), per mimetizzarsi con quello dei vostri capelli.

Come sistemare i capelli di media lunghezza

Chi ha i capelli di media lunghezza spesso porta il ciuffo. Se è ormai particolarmente lungo da cadervi sugli occhi, spostatelo all’indietro con la spazzola e fissatelo con un pettinino, o con la lacca.

Cerchietti ed elastici sono sempre validi, ma è possibile sfruttare anche delle simpatiche mollette colorate.

Nel caso in cui desideraste la frangia, ma non volete aspettare che cresca, optate per la frangia extension con l’elastico; potete metterla e levarla esattamente come fareste con un normale cerchietto!

Come sistemare i capelli lisci

I capelli lisci sono veloci da sistemare e acconciare, essendo privi di volume: lo chignon resta una delle scelte migliori (come abbiamo già specificato per i capelli lunghi), anche appositamente un po’ spettinato, ma anche la classica coda di cavallo, specie se alta, non tramonta mai. Esattamente come per lo chignon, potete lasciarla più morbida senza tirare troppo i capelli, e optare dunque per un look più sbarazzino con qualche ciocca libera ai lati.

Da non sottovalutare anche una semplice treccia (per la quale vale lo stesso discorso della coda), legata con un nastro colorato.

Come sistemare i capelli mossi

In caso di capelli mossi o comunque arricciati, che siano essi naturali oppure messi a dura prova da una giornata particolarmente umida, potete rimodellarli con le dita e poi fissarli con una cera leggera.

Se la chioma riccia è piuttosto selvaggia e vaporosa, un possibile modo per domarla è quello di ricorrere a una fascia, di seta o raso, da legare dietro la nuca, per tenere i capelli in ordine e al contempo conferirvi un tocco “esotico”. Molte donne applicano anche le classiche clip con il fiore, semplici ma fini, utili ad appiattire anche un po’ la chioma.

Come sistemare i capelli sporchi

Quando non avete proprio tempo per lavarvi i capelli, anche se necessiterebbero di una piega, potete sempre optare per uno shampoo secco, un rimedio d’emergenza che li sgrassa e li volumizza quando necessario, in un tempo brevissimo. In questo modo potete anche portarli sciolti.

Se la situazione dei vostri capelli è più problematica, e fuori piove, c’è sempre la possibilità di tagliare la testa al toro fasciandoli con un grazioso foulard!

Insomma, a tutto c’è rimedio. Basta un po’ di fantasia e i giusti accessori, e in un battibaleno i vostri capelli saranno a posto!

Copyright © 2019 officinegrandiriparazioni.it.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi