Friggitrice senza olio: pro e contro del suo utilizzo

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico innovativo e funzionale che ti permette di cucinare alimenti fritti senza eccedere con i grassi. Il suo funzionamento si basa sull’utilizzo di un vettore diverso dall’olio per produrre calore, l’aria. E’ un sistema salutare per l’organismo, che permette di ridurre sensibilmente l’apporto di sostanze dannose per la salute.

Nella friggitrice ad aria si ottengono cibi croccanti e gustosi inserendo soltanto un cucchiaino d’olio, quantità utile per dorare le fritture, non paragonabile ad una cottura in abbondante olio.

Vantaggi di una friggitrice ad aria

Scegliere di acquistare una friggitrice ad aria cambia il modo di cucinare. Vediamo quali sono i vantaggi di una cottura moderna e salutare.

Frittura croccante con pochi grassi

Il vantaggio principale è proprio quello di riuscire ad ottenere alimenti gustosi quasi come quelli cucinati in abbondante olio, utilizzandone una quantità minima. L’aria che circola nel cestello permette agli alimenti di assumere la giusta consistenza. Ogni parte cuoce in maniera omogenea e nulla risulta bruciacchiato.

Il gusto delle pietanze non è molto diverso nel sapore a quello dei cibi fritti in olio.  Tieni conto che potrai mangiare fritto molto più spesso visto che i grassi sono inferiori anche dell’80%.

Via gli odori dalla cucina

Quando friggi con l’olio inevitabilmente la cucina si impregna del tipico odore di fritto, che rimane anche per giorni. Con la friggitrice ad aria l’odore è pressoché inesistente e non avrai nemmeno il diffondersi del fumo dovuto alle alte temperature dell’olio.

Molti modelli presenti in commercio sono inoltre dotati di un filtro antiodore. Solitamente questo elemento è anche removibile per facilitarne la pulizia.

Pulizia e manutenzione

E’ facile da pulire e richiede poca manutenzione. In genere le sue parti sono removibili esi possono lavare sia a mano che in lavastoviglie, come la vaschetta o il filtro. E poi difficilmente si formeranno incrostazioni come nel caso di una friggitrice classica.

Svantaggi di una friggitrice ad aria

Gli svantaggi sono perlopiù legati ai consumi e ai costi, abbastanza esosi. Qualcuno sostiene che il cibo non risulta fritto come in olio, in particolare gli alimenti in pastella sembrano essere meno gustosi.

Costo

Il prezzo può variare in base ai modelli e alle funzionalità. I modelli di fascia media hanno costi compresi tra i 100 e i 130 euro ma esistono anche elettrodomestici più economici. Le friggitrici multifunzione invece possono costare anche 300 euro.

Consumi energetici

Per cuocere ad aria la temperatura deve raggiungere e superare i 200°, e per farlo la friggitrice necessita di una grande potenza. Questa si traduce in un consumo energetico importante, che può giungere anche a 2000W.

Dimensioni e ingombro

Esistono friggitrici di varie dimensioni, la cui capacità va valutata anche in rapporto alla quantità di cibo da preparare. I modelli più compatti vanno bene per due persone mentre per famiglie numerose occorre un elettrodomestico più capiente.

Il problema può quindi essere l’ingombro sul piano della cucina. Accertati di avere uno spazio ampio per ospitarla, e ricorda di preferire un modello che abbia il coperchio trasparente, per monitorare la cottura dei cibi.

Come funziona una friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria è composta da un cestello in cui vanno messi gli alimenti che poi viene sigillato con un coperchio ermetico. In base alla potenza sprigionata attraverso l’aria riscaldata riesce a cuocere in modo uniforme i cibi.

Affidandosi ad un modello con una buona potenza si ottengono risultati migliori, sia in termini di tempi sia per quanto riguarda i consumi energetici. Le migliori friggitrici sono dotate di programmi diversi e di timer.

Impostando il tempo di cottura e la temperatura si può optare anche per diversi tipi di preparazioni, non soltanto del fritto. Solitamente un indicatore acustico segnala il termine della cottura. I pulsanti per l’avviamento e le modalità di cottura generalmente. si trovano sul coperchio. Una paletta interna mescola gli ingredienti all’interno del cestello mentre l’aria riscaldata continua ad essere erogata.